Esalazioni di idrocarburi che stanno ammorbando Falconara M.: CiC non crede a quanto affermato dal Sindaco Signorini e dal Direttore dell’ARPAM. “Indagate la tenuta e l’integrità delle guarnizioni dei serbatoi della raffineria” scrive Lara Polita!

Scritto il 9 Settembre 2023 
Pubblicato su Comunicati Lista Cittadini, Consigli Comunali, Salute e sicurezza

simbolo-senza.png“A proposito delle esalazioni che continuano ad ammorbare Falconara con vento di brezza da Nord – Nord/Ovest, non crediamo alla causa dello scarico di petroliere alle strutture API comunicata dal Sindaco e dall’Arpam.

1] La direzione del vento e le brezze lo mettono in forte dubbio.

2] Le esalazioni ci sono, copiose, anche senza navi allo scarico o carico.

Noi riteniamo che vadano verificate le guarnizioni dei serbatoi che contengono prodotti petroliferi (in particolare gasoli, bitumi o grezzo).

Memori di quanto accaduto al tetto del serbatoio Tk61 ad aprile 2018, ci chiediamo se i sopralluoghi tecnici comunicati dal Sindaco abbiano verificato l’integrità delle guarnizioni che (quella si!) e’ parte importantissima delle prescrizioni dell’AIA”.

Gli stessi dubbi sono stati comunicati con p.e.c. anche al Comandante del Nucleo Operativo Ecologico dei Carabinieri di Ancona.

Lara Polita – Capogruppo consiliare Cittadini in Comune/Falconara Bene Comune

Commenti

Rispondi

You must be logged in to post a comment.