Polveri sottili, alchimie e incantesimi – parte1

Scritto il 3 Maggio 2008 
Pubblicato su Salute e sicurezza

pm10Rileviamo la grave situazione che dovrebbe essere presa più seriamente per quanto riguarda i livelli di PM10, polveri sottili, ormai note a tutti per i danni alla salute che provocano. Dai dati allegati emergono 5 superamenti dei limiti di Legge per le polveri PM10 registrati dalla centralina di rilevamento di Falconara Scuola (quartiere Villanova) solo nel mese di Gennaio 2008 e cosa ancor più grave la mancanza del dato per tutto il periodo successivo.
L’assenza del dato non è cosa di poco conto perché oltre a creare disinformazione non tutela il diritto alla salute dei cittadini. Da anni, è allarmante il quadro delle Polveri PM10 analizzato dalla stazione di rilevamento di Villanova definita INDUSTRIALE, cioè specifica per le emissioni di origine industriale presenti a Falconara:

  1. nel 2007 i superamenti sono stati 60 a fronte del max di 35 limitati dalla Legge.
    (gli analizzatori non hanno funzionato per 114 giorni – dati rilevati dal sito della Provincia);
  2. nel 2006 i superamenti sono stati 70 a fronte del max di 35 limitati dalla Legge.

Per le PM2,5 – polveri più sottili e pericolose – si sono registrati i seguenti dati a fronte dei limiti da non superare indicati dall’OMS di 15 µg/mc (microgrammi/metrocubo): nel 2007 i superamenti sono stati 194 mentre nel 2006 sono stati 205.

Sottolineamo l’immobilismo degli enti preposti a vigilare e salvaguardare la salute dei cittadini, che è un diritto fondamentale dell’uomo così come indicato dall’art. 32 della costituzione italiana; costituzione sbandierata purtroppo sempre più spesso solo circostanze istituzional-commemorative come il 25 Aprile ed altre…
Il monitoraggio è importante e andrebbe svolto correttamente: le centraline ci sono, sono già in funzione, basta la volontà di farle funzionare per rilevare le concentrazioni di inquinanti.

Di seguito i dati (non disponibili) rilevati dalla centralina per il periodo indicato
– valore ug/mc medie giornaliere:

GENNAIO
GIORNO 01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14
VALORE n.d. 27 26,1 34,9 51,6 n.d. 35,4 47,2 54,2 n.d. 50,2 50,7 n.d. n.d.
15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31
32,2 39,3 94,4 35,3 n.d. n.d. n.d. n.d. n.d. n.d. n.d. n.d. n.d. n.d. n.d. n.d. n.d.

FEBBRAIO
GIORNO 01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14
VALORE n.d. n.d. n.d. n.d. n.d. n.d. n.d. n.d. n.d. n.d. n.d. n.d. n.d. n.d.
15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29
n.d. n.d. n.d. n.d. n.d. n.d. n.d. n.d. n.d. n.d. n.d. n.d. n.d. n.d. n.d.

MARZO
GIORNO 01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14
VALORE n.d. n.d. n.d. n.d. n.d. n.d. n.d. n.d. n.d. n.d. n.d. n.d. n.d. n.d.
15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30
n.d. n.d. n.d. n.d. n.d. n.d. n.d. n.d. n.d. n.d. n.d. n.d. n.d. n.d. n.d. n.d.

Commenti

Rispondi

You must be logged in to post a comment.