Presentazione dei candidati e del programma di CiC/FBC e SiAmo Falconara: sabato 19 maggio alle ore 10,30 alla sala mercato coperto di Falconara

Pubblicato il 18 Maggio 2018 
Articolo su Comunicati Lista Cittadini, Eventi, Iniziative, Progetti | Lascia un commento

Vi aspetto sabato 19 Maggio alle ore 10.30, presso il mercato coperto di

Falconara Marittima, per presentarvi i candidati che mi sostengono e il

nostro programma di governo.

Saremo lieti di rispondere alle vostre domande e di ascoltare le vostre idee. Continua a leggere…

LORIS CALCINA: le mie idee su come creare economie di spesa e liberare risorse in bilancio!

Pubblicato il 15 Maggio 2018 
Articolo su Comunicati Lista Cittadini | Lascia un commento

calcina-sindaco.JPGPer candidarsi ad amministrare Falconara è necessario dare concretezza economica ai progetti che si propongono. Pertanto, considerato che per la sua situazione debitoria, al Comune di Falconara è vietato accendere mutui, l’unica alternativa che abbiamo è RISPARMIARE SU ALCUNE VOCI DI SPESA CORRENTE PER INVESTIRLE IN NUOVI PROGETTI.

COME?

Ecco le mie PROPOSTE CONCRETE Continua a leggere…

PROGRAMMA E CANDIDATI di Cittadini in Comune/Falconara Bene Comune e SiAmo Falconara-Sinistra in comune

Pubblicato il 11 Maggio 2018 
Articolo su Comunicati Lista Cittadini | Lascia un commento

Continua a leggere…

“EQUIPE MEDICA DI EMERGENZA: UN PUNTO PRIORITARIO DEL MIO PROGRAMMA DI GOVERNO PER AFFRONTARE I RISCHI SANITARI DELLE CITTA’ IN CASO DI INCIDENTI/ESALAZIONI”! Dichiarazione di Loris Calcina

Pubblicato il 4 Maggio 2018 
Articolo su Comunicati Lista Cittadini, Salute e sicurezza | Lascia un commento

2018-nuovo.jpgsiamo-falconara.jpg A fronte di situazioni rischiose per la salute dei cittadini, che sempre più frequentemente si cattura.JPGverificano nel nostro territorio a causa della presenza di industri insalubri, la popolazione ha necessità di essere assistita da un punto di vista sanitario.

Quindi, una delle mie PROPOSTE PRIORITARIE di governo, è quella di stipulare una convenzione con l’ASUR affinché, in presenza di eventi come quelli appena trascorsi, la CITTADINANZA possa contare, per tutta la durata dell’emergenza, sull’assistenza di una EQUIPE MEDICA DI EMERGENZA (es: pneumologo, otorino, cardiologo) e sull’operatività straordinaria della sala prelievi sanguigni e delle urine, presso la struttura falconarese dell’ASUR di via Rosselli.

A questa struttura i cittadini potranno rivolgersi GRATUITAMENTE per i controlli d’emergenza non acuti, in caso di malesseri dovuti alla situazione d’emergenza ambientale. Continua a leggere…

La Giunta Brandoni e i Consiglieri di Uniti per Falconara/Insieme Civico/Ridisegnare Falconara/Falconara in Movimento hanno preparato il primo regalo che la Prof. Signorini farà ad API raffineria qualora diventasse Sindaco di Falconara: permettere interventi edilizi interni all’area di raffineria per costruire altri impianti a tutt’oggi ignoti. Una cambiale in bianco dato che, almeno a parole, la Giunta dice di essere all’oscuro del Piano Industriale Strategico di API! Calcina: “se i falconaresi ci faranno amministrare la città, cancelleremo immediatamente quell’atto di mero indirizzo”!

Pubblicato il 24 Aprile 2018 
Articolo su Comunicati Lista Cittadini, Consigli Comunali, Energia e Ambiente, Infrastrutture e Territorio | Lascia un commento

2018-nuovo.jpgLa contro mozione presentata e votata dalla maggioranza consiliare del Sindaco Brandoni ha avuto l’obiettivo di contrastare il netto NO di quella di FBC/CiC a qualsiasi escamotage di modificazione del PRG chiesto da API raffineria.

Tutta la corposa premessa della mozione di Uniti per Falconara/Insieme Civico/Ridisegnare Falconara/Falconara in Movimento fatta di considerazioni, valutazioni e intendimenti, ha avuto il solo scopo di giustificare l’apertura di una porta alla richiesta di API raffineria, nella fattispecie l’atto di mero indirizzo che la Giunta viene impegnata ad adottare!

Lì sta il nocciolo della questione e siccome è necessario conoscere bene quell’atto a cui si riferiscono i Consiglieri sostenitori della Giunta Brandoni, lo pubblichiamo quì  per quella trasparenza e chiarezza che l’Amministrazione uscente si è guardata bene da esercitare in 4 anni dall’inizio di questa storia, cioè dal 13 marzo 2014 quando ricevette la richiesta di API raffineria. Continua a leggere…

API raffineria tiene nascosto al Comune e ai cittadini il suo Piano Industriale Strategico ma chiede una modifica al Piano Regolatore il cui obiettivo è palese: spostare gli uffici attualmente di fronte a Fiumesino o nella ex caserma Saracini o nella propria area a confine con Villanova. Liberata l’area di fronte a Fiumesino, lì le destinazioni d’uso del PRG prevedono anche serbatoi di stoccaggio! E’ questa una parte del Piano Industriale strategico di API raffineria? Ma c’è un intoppo legislativo che API vorrebbe aggirare con l’aiuto dell’Amministrazione Brandoni! Lunedì 23 aprile, in Consiglio comunale ore 18, sarà discussa la mozione di FBC/CiC che si oppone a questa trappola e chiede la bocciatura della richiesta di modifica del PRG chiesta da API raffineria!

Pubblicato il 22 Aprile 2018 
Articolo su Comunicati Lista Cittadini, Infrastrutture e Territorio, Salute e sicurezza | Lascia un commento

2018-nuovo.jpgNel corso del Consiglio comunale che si terrà lunedì 23 aprile, sarà discussa la mozione di CiC/FBC che chiede al Consiglio di impegnare il Sindaco e la Giunta a respingere le proposte di modifica al Piano Regolatore di Falconara (PRG) avanzate da API raffineria.

Le proposte – casualmente rintracciate dall’ex Consigliere FBC/CiC Riccardo Borini e mai portate all’attenzione della Commissione Urbanistica - furono avanzate dall’azienda petrolifera il 13 marzo 2014 e, oggi, a fine mandato amministrativo, potrebbero ottenere l’OK della Giunta comunale. Continua a leggere…


<< Pagina PrecedentePagina Successiva >>