Ex hotel Internazionale: la perquisizione della Guardia di Finanza dimostra quanto l’Amministrazione Brandoni abbia trascurato il problema. Il 29 maggio scorso il Sindaco, la Giunta e i suoi Consiglieri comunali respinsero la richiesta di FBC/CiC di fare l’Ordinanza per costringere la proprietà a chiudere gli ingressi dell’ex hotel! Sindaco, Giunta e Consiglieri dichiararono che avrebbero continuato “a monitorare la situazione”!

simboli

i-guardoni.JPG

Il 31 maggio 2017, all’indomani del Consiglio comunale in cui i Consiglieri di maggioranza respinsero la richiesta di Ordinanza sindacale di FBC/CiC, il Sindaco Brandoni dichiarò alla stampa: Continua a leggere…

Centro di permanenza per il rimpatrio: i Consiglieri che sostengono l’Amministrazione comunale di Falconara fanno finta di non sapere che il Centro NON SARA’ destinato all’accoglienza, ma a persone destinate al rimpatrio! Solo con la disinformazione possono indurre e alimentare paura nei cittadini!

simboliDopo la bocciatura in Consiglio comunale della proposta di FBC/CiC di rinviare la mozione sul Centro di permanenza per il rimpatrio, la Consigliera Lara Polita ha dichiarato:

La mozione approvata ieri, già nelle premesse dimostra solo un atteggiamento prevenuto, perché nulla sappiamo dei numeri che eventualmente dovremmo gestire. Anche gli interventi dei Consiglieri di maggioranza - certamente condivisibili nella parte in cui si dice di salvare vite umane in mare - sono poi assolutamente fuori tema quando si addentrano nell’accoglienza poiché, se avessero letto il decreto Minniti ma soprattutto se lo avessero compreso, saprebbero che di accoglienza non c’è nulla poiché queste persone sono destinate al rimpatrio. C’è un punto in particolare a dir poco vergognoso citato nella mozione: la paura di una “globalizzazione massificante finalizzata al superamento dell’identità nazionale attraverso lo strumento dell’immigrazione di massa…, un delirio degno delle peggiori destre estremiste e xenofobe!

Continuo a ribadire che la mia richiesta di congelare la mozione era finalizzata semplicemente a fare chiarezza con rappresentanti di Regione e Prefettura. Reputiamo inoltre che come persone che si occupano di politica, quei Consiglieri e quegli Amministratori non siano in grado o non vogliano capire le origini profonde di fenomeni migratori così estesi e quindi incapaci a gestirli. Continua a leggere…

Degrado dell’ex Hotel Internazionale di Fiumesino: con una mozione in Consiglio comunale la Consigliera Lara Polita chiede al Sindaco di adottare un’Ordinanza nei confronti della proprietà a tutela della salute e della sicurezza!

senza-ric-sindaco.jpgSul degrado dell’ex Hotel Internazionale di Fiumesino usato anche come ricovero da persone non identificate, la Consigliera comunale di FBC/CiC Lara Polita ha depositato una mozione con la quale sollecita il Sindaco ad adottare un’Ordinanza nei confronti della proprietà affinché ripulisca dall’immondizia e dagli escrementi tutti i locali dell’edificio ed impedisca efficacemente hotel-est.jpgogni possibile accesso all’edificio.

La Consigliera Lara Polita, oltre ad un sopralluogo esterno all’edificio, ha raccolto la preoccupazione di alcuni residenti ed ha visionato due filmati su youtube che mostrano gli interni dell’ex hotel con accumuli di rifiuti ed escrementi ed altre zone in cui le ex camere risulterebbero “abitate”.

Staff comunicazione liste civiche Falconara Bene Comune e Cittadini in Comune Continua a leggere…

L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE DI FALCONARA NON HA CHIESTO L’INSTALLAZIONE DI UNA CENTRALINA DI RILEVAMENTO DELLA QUALITA’ DELL’ARIA A CASTELFERRETTI! LARA POLITA SMENTISCE LA RISPOSTA DELL’ASSESSORE ALL’AMBIENTE! L’unica richiesta della centralina per Castelferretti è stata formulata dalle associazioni dei cittadini falconaresi alla Regione Marche.

senza-ric-sindaco.jpgA seguito di quanto emerso nel Consiglio Comunale del 5 aprile 2017 Lara Polita ha dichiarato:
con molta umiltà cerco di svolgere al meglio il mio ruolo di Consigliere Comunale, intento che provo a perseguire ascoltando con molta attenzione anche gli interventi degli altri Consiglieri e ancor più in particolare le risposte dell’Amministrazione. Mi ha colpito ad esempio un passaggio contenuto nella risposta ricevuta dal Consigliere Giacchetta su sua interrogazione presentata per accertare la provenienza degli odori molesti che imperversano a Falconara e Castelferretti. Giacchetta nello specifico chiedeva di sapere a quando risalisse l’ultima richiesta del Comune di Falconara per l’ottenimento di una centralina mobile per la rilevazione della qualità dell’aria a Castelferretti.
Nella risposta l’Amministrazione comunale specificava di aver avanzato tale richiesta in più occasioni e fra i documenti a sostegno di tale affermazione ha indicato anche il prot. n°12992 del 03/04/2015 e il prot. n° 33891 del 20/09/2016 che pubblichiamo
( Nota 2015 Nota 2016 ) . Ho quindi effettuato una richiesta di accesso agli atti e posso dichiarare con certezza che i due documenti citati non contengono richiesta di implementazione di una centralina a Castelferretti.

Stigmatizziamo anche la seguente osservazione tecnica dell’Assessore Astolfi nella nota del 2015:

cagata-astolfi.JPG Continua a leggere…

Ecco il Piano di Emergenza per il rischio industriale della Prefettura di Bergamo che testimonia la bontà dell’Ordine del Giorno della Consigliera comunale di FBC/CiC! Sindaco, Assessori, Consiglieri di maggioranza e del Partito Democratico ne ignorano l’esistenza e si votano un Ordine del Giorno confuso e che evita di nominare le aziende Bufarini, Casali e SEA! Lara Polita: “Ci dissociamo dall’ignoranza e dalla cattiva volontà! Votatevi pure il vostro Odg di facciata e prendetevi le vostre responsabilità, fino al prossimo incidente!”

senza-ric-sindaco.jpg L’Ordine del Giorno di FBC/CiC che invitava il Sindaco a chiedere a Prefetto e Protezione Civile di avviare un tavolo di confronto finalizzato alla redazione di un Piano di Emergenza riguardante l’intera città di Falconara Marittima in caso di incidente che si verifichi alle ditte Casali Srl, Bufarini Srl e SEA Srl perseguiva ciò che altre Prefetture fanno da 12 anni.

Ma è stato bocciato dal Sindaco e dai suoi Consiglieri comunali.

cattura.JPGPubblichiamo il Piano della Prefettura di Bergamo ( clicca quì ) che dal 2004 ha approvato un documento globale con il quale è stata pianificata la gestione delle emergenze relative al rischio industriale delle loro realtà industriali censite quali aziende a rischio. Continua a leggere…

Falconara Marittima: sul fronte della sicurezza otto anni e mezzo di completo fallimento dell’Amministrazione Brandoni!

senza-ric-sindaco.jpgOtto anni e mezzo di completo fallimento sul fronte della sicurezza!

Da quando a marzo il Sindaco Brandoni ha preso con sé la delega alla sicurezza, nulla è cambiato a Falconara. Stiamo ancora aspettando che venga convocata la Commissione consiliare per illustrare i report di criminalità degli ultimi tre anni, da noi chiesto ad inizio 2016.

Le dichiarazioni del Sindaco in occasione della nomina del Comandante della Polizia Municipale sono quantomeno fuorvianti: Continua a leggere…

<< Pagina PrecedentePagina Successiva >>