I contenuti e le proposte avanzate dalle Liste civiche CiC/FBC nelle Commissioni Consiliari Congiunte IV^ (Ambiente) e VI^ (Sanità) del 17 gennaio 2014

senza-ric-sindaco.jpg Nelle Commissioni consiliari congiunte Ambiente e Sanità del 17 gennaio 2014 aventi all’OdG “Aggiornamento e proposta sullo studio epidemiologico nazionale dei territori e degli insediamenti esposti a rischio da inquinamento” il Consigliere delle Liste civiche CiC e FBC - Riccardo Borini - ha presentato e chiesto di mettere a verbale tutti i riferimenti delle Indagini autorevoli e ufficiali che si riferiscono a Falconara realizzate da Ministero Salute, Istituto Superiore di Sanità, Istituto Nazionale Tumori di Milano e ARPA Marche.

I componenti delle Commissioni appartenenti agli altri Gruppi consiliari hanno accolto positivamente il documento di FBC e CIC e hanno deciso di esprimere il proprio assenso o presentare eventuali emendamenti alla prossima convocazione delle Commissioni. Continua a leggere…

Caos rifiuti: il TAR Marche ha invalidato la Convenzione di adesione dei Comuni all’Assemblea Territoriale d’Ambito (ATA). L’11 dicembre scorso il Comune di Falconara ha preteso lo stesso che il Consiglio comunale approvasse una Delibera dell’ATA! Il Consigliere Borini ha accusato il Sindaco di oscurare ogni informazione e ritenendo illegittima la Delibera si è rifiutato di votare ed ha abbandonato l’aula al momento del voto!

rifiuti zeroIl Consigliere di CiC/FBC, Riccardo Borini, ha abbandonato la seduta del Consiglio comunale di Falconara M. dell’11 dicembre scorso rifiutandosi di esprimere il suo voto sulla delibera dell’Assemblea Territoriale d’Ambito (ATA) - riguardante l’aggiornamento delle quote di partecipazione e finanziamento comunale dell’ATA - ritenendola illegittima.

Borini ha motivato la sua valutazione alla luce della sentenza n. 848 del 21.11.2013 con la quale il Tribunale Amministrativo Regionale delle Marche ha accolto il ricorso presentato dal Comune di Fermo per l’annullamento delle Delibere di Giunta Regionale n. 801 e n.888 del 2012, Delibere con cui fu approvato lo schema di CONVENZIONE per la regolamentazione dell’adesione dei Comuni all’ATA.

CONVENZIONE stigmatizzata dalla Sentenza del TAR poichè i Consigli comunali sono stati emarginati dalle decisioni riguardanti l’organizzazione e la gestione dei servizi di raccolta, l’avvio e lo smaltimento e recupero dei rifiuti urbani, riservando loro solo il ruolo dai semplici ratificatori. Continua a leggere…

Falconara Marittima: quando sarà pronto il Piano di sicurezza urbana? Le proposte operative di CiC e FBC!

senza-ric-sindaco.jpgApprendiamo dalla stampa di oggi che il Prefetto di Ancona ha comunicato al Sindaco di Falconara Marittima che l’esercito non è più disponibile per la città di Falconara.

A questo punto chiediamo al Sindaco: Quando sarà pronto il Piano di sicurezza urbana?

Vista la tematica e l’urgenza che i fatti ci impongono auspichiamo una sicurezza urbana partecipata con un ampio coinvolgimento di tutte le istituzioni, i cittadini aggregati e non  e con una responsabilizzazione diffusa. Continua a leggere…

Multiservizi SpA: che cosa sta bollendo in pentola? La Giunta comunale di Falconara, da mesi, tiene all’oscuro i cittadini e il Consiglio comunale. CiC/FBC scrivono al Presidente di Multiservizi!

senza-ric-sindaco.jpgIl Consiglio comunale di Falconara Marittima e tutti i cittadini falconaresi sono stati tenuti all’oscuro dall’Amministrazione Brandoni riguardo ai motivi e metodi di trasformazione della Società Multiservizi SpA in una società che punta a gestire acqua, gas, eletricità e rifiuti previo l’accordo con un nuovo parner.

Solo dagli organi di informazione si è appreso in modo generico che cosa sta avvenendo mentre il Consiglio comunale di Falconara Marittima che ha competenza su tale materia (art. 42 del D.Lgs 267/2000) non è stato mai informato e non ha mai valutato.

Pertanto FBC e CiC hanno chiesto all’Amministrazione comunale la immediata consegna dei verbali delle assemblee dei soci di Multiservizi SpA per capire anche la posizione assunta dal Comune senza alcun mandato del Consiglio. Continua a leggere…

Esalazioni a Castelferretti: giovedì 7 nov. ore 21,15 assemblea pubblica CiC/FBC con documenti mai mostrati ai cittadini dal Comune … Intanto, dopo le ripetute pressioni di CiC/FBC viene convocata la Commissione Ambiente!

convocazione commissione IVsenza-ric-sindaco.jpgFinalmente, a seguito della insistita richiesta da parte di CiC/FBC, la Commissione consiliare IV (Ambiente) è stata convocata per domani alle ore 12 presso la Sede comunale di Falconara Alta.

assemblea Castelferretti  Ricordiamo l’assemblea pubblica organizzata da CiC/FBC a Castelferretti sulle esalazioni avvertite dai cittadini per giovedì 7 novembre alle ore 21,15 nella quale verranno presentati i documenti che sono stati consegnati al nostro Consigliere Riccardo Borini e che l’Amministrazione comunale non fa conoscere ai cittadini!

Staff Liste civiche Cittadini in Comune - Falconara Bene Comune

Che cosa accade in Multiservizi SpA? Qual’è il progetto di Azienda unica provinciale di acqua gas e rifiuti? Sindaco e Giunta di Falconara tengono all’oscuro i Consiglieri comunali e la città! CiC e FBC chiedono una immediata Commissione consiliare e un Consiglio comunale!

senza-ric-sindaco.jpgAbbiamo appreso dalla Stampa che il 7 novembre prossimo ci sarà la riunione dei Comuni soci di Multiservizi SpA con il nuovo Consiglio di Amministrazione in cui discuteranno riguardo all’Azienda unica provinciale di acqua gas e rifiuti.

Non vorremmo che lo sperpero di denaro pubblico e la malagestione della Multiservizi SpA - ricordiamo SpA di diritto privatistico ma a capitale totalmente pubblico! - di cui tutti i partiti sono responsabili, riporti in auge processi più o meno mascherati di privatizzazione dei servizi pubblici locali, in netta contrapposizione con la vittoria dei referendum per l’Acqua Bene Comune del giugno 2011.

A Falconara Marittima, per lo meno il nostro Consigliere comunale, non è stato informato di nulla. Continua a leggere…

<< Pagina PrecedentePagina Successiva >>