Dopo 12 mesi di pressione da parte di CiC/FBC/SAF, il Consiglio comunale di Falconara Marittima approva all’unanimità l’Ordine del giorno per azioni simboliche e concrete affinché emerga la più completa VERITA’ PER GIULIO REGENI.

Scritto il 16 Febbraio 2021 
Pubblicato su Comunicati Lista Cittadini, Consigli Comunali

doppio-simbolo.JPG Dopo 12 mesi e tanto impegno delle nostre liste civiche, finalmente il 9 febbraio è stato votato ad unanimità l’odg che impegna l’Amministrazione comunale di Falconara Marittima ad esporre il manifesto che chiede verità e giustizia per Giulio Regeni e inserire lo stesso messaggio nel sito istituzionale dell’Ente.

amnesty.JPG Abbiamo accettato gli emendamenti della maggioranza, che attualizzano il nostro documento datato gennaio 2020.
Siamo soddisfatti di aver ottenuto questo importante risultato, verità e giustizia sono diritti inalienabili.
Sollecitiamo l’Amministrazione comunale falconarese a non indugiare oltre e a mettere in pratica rapidamente quanto deciso dal Consiglio comunale. I tempi sono a dir poco maturi.

Quello che segue è l’indirizzo che ha formulato e votato il Consiglio Comunale:

Pubblicare sul sito istituzionale del Comune di Falconara Marittima il simbolo dell’impegno per avere verità sulla morte di Giulio Regeni, compreso il link di richiamo al simbolo della Campagna di Amnesty International.

Esporre presso la sede comunale il manifesto simbolo della campagna di Amnesty International riportante la dicitura “Verità per Giulio Regeni”.

Impegnare il Governo Italiano a interrompere, a qualunque livello, qualsiasi programma presente o futuro di cooperazione commerciale di carattere militare con l’Egitto, se non si creassero soddisfacenti condizioni bilaterali per la più ampia chiarezza su quanto accaduto.

Loris Calcina - Capogruppo consiliare Cittadini in Comune/Falconara Bene Comune e SiAmo Falconara Sinistra in comune



Commenti

Rispondi




Please leave these two fields as-is: