Indignazione per il messaggio agli studenti del Direttore Generale dell’Ufficio Scolastico Regionale delle Marche Marco Ugo Filisetti: retorica bellicista in contrasto con l’art. 11 della COSTITUZIONE repubblicana che dichiara espressamente il ripudio della guerra. CiC/FBC/SAF invitano i Sig.ri Dirigenti scolastici a prendere le distanze dall’esternazione del Direttore regionale ed auspicano che la Ministra all’Istruzione assuma adeguati provvedimenti sanzionatori nei suoi confronti.

Scritto il 6 Novembre 2020 
Pubblicato su Comunicati Lista Cittadini

doppio-simbolo.JPG Le liste civiche Cittadini in Comune/Falconara Bene Comune e SiAmo Falconara Sinistra in Comune esprimono sconcerto e indignazione riguardo al messaggio inviato agli studenti marchigiani dal Direttore generale dell’Ufficio Scolastico Regionale Dott. Marco Ugo Filisetti in occasione della celebrazione del 4 novembre “GIORNATA DELL’UNITÀ NAZIONALE”.

filisetti.JPG Un discorso infarcito di retorica bellicista, nazionalistica e antistorica.

Un messaggio fuorviante, machista, diseducativo e di estrema gravità in considerazione della funzione istituzionale del Dirigente e dell’età degli studenti destinatari.

Un messaggio nettamente in contrasto con la COSTITUZIONE repubblicana che all’art. 11 dichiara espressamente il ripudio della guerra.

Pertanto CiC/FBC/SAF invitano i Sig.ri Dirigenti scolastici a prendere.le distanze dall’esternazione del Direttore regionale Filisetti ed auspicano che la Ministra all’Istruzione - Dott.ssa Lucia Azzolina - assuma adeguati provvedimenti sanzionatori nei confronti del Direttore generale.

Staff comunicazione Cittadini in Comune/Falconara Bene Comune e SiAmo Falconara Sinistra in Comune



Commenti

Rispondi




Please leave these two fields as-is: