Ecco la SCIATTERIA istituzionale di alcuni rappresentanti della maggioranza! Calcina: “Nessun medico ha ordinato a Brandoni, Baia e Cappanera di fare il Presidente del Consiglio comunale e i Presidenti di Commissione. Se non ne hanno voglia o tempo, se ne vadano. Stanno ostacolando chi vuole svolgere bene il compito di Consigliere comunale”.

doppio-simbolo.JPG La battuta non te l’ha ordinato il medico è azzeccatissima per il Presidente del Consiglio comunale di Falconara M. - Goffredo Brandoni - per il Consigliere comunale ed ex Presidente della Commissione consiliare II^ - Raimondo Baia -  e per il Consigliere comunale e Presidente della Commissione consiliare I^ - Luca Cappanera.

sciatteria.JPGGoffredo Brandoni, come Presidente del Consiglio, “concorre alla programmazione dei lavori delle Commissioni consiliari” (art. 36 dello Statuto comunale), “promuove e coordina l’attività delle Commissioni consiliari anche mediante la consultazione dei Presidenti delle Commissioni” (art. 6 del regolamento del Consiglio comunale); “il Sindaco e il Presidente del Consiglio partecipano ai lavori delle Commissioni consiliari permanenti senza diritto di voto” (art. 42 del Regolamento del Consiglio comunale). Al contrario, Brandoni non si vede mai alle riunioni delle Commissioni, non prende provvedimenti di fronte alla latitanza dei Presidenti di Commissione (vedi Baia) o al loro ostruzionismo  (vedi Baia e Cappanera).

Il Consigliere Raimondo Baia ha abdicato dal suo ruolo di Presidente della Commissione II^ il 23 gennaio scorso, ma da ottobre 2018 ha congelato unilateralmente la Commissione stessa e, di fatto, ha fatto ostruzionismo evitando di documentare e discutere in Commissione i seguenti argomenti proposti più volte dai Consiglieri di minoranza. Nell’ordine: Continua a leggere…

<< Pagina Precedente