Più parcheggi con la raccolta dei rifiuti porta a porta: l’Assessore Rossi scopre l’acqua calda ma non dice ai falconaresi che con i suoi sodali Signorini, Astolfi, Brandoni, Mondaini e Fiorentini da quasi 7 anni osteggia l’estensione a tutta Falconara del sistema porta a porta! 7 anni di cassonetti in strada, di meno parcheggi auto e di 800.000 Euro di sovrattassa scaricata sulla TARSU per la scarsa raccolta differenziata!

Scritto il 20 Ottobre 2017 
Pubblicato su Comunicati Lista Cittadini, Energia e Ambiente

simboliE’ un ragazzo che ha tante possibilità, ma è disattento e non si applica!

rossi-def.JPGE’ una frase che a scuola abbiamo sentito dire ai professori durante i colloqui con i genitori degli studenti. Ecco, quando l’Assessore all’Urbanistica Clemente Rossi afferma - giustamente - che raccogliendo i rifiuti con il sistema del porta a porta si libererebbero spazi parcheggio grazie alla soppressione dei cassonetti, è come lo studente disattento e che non si applica.

Disattento perché avrebbe potuto realizzare l’idea già nel 2013 (quando era Vicesindaco) se solo non avesse ignorato la stessa proposta che le liste civiche FBC/CiC avevano perorato con una petizione popolare a febbraio 2013 (vedi http://goo.gl/hH3TF  ) e park-programma.jpgnel loro programma per amministrare Falconara M. !

Non si applica perché con i suoi sodali Signorini, Astolfi, Brandoni, Fiorentini e Mondaini, in 9 anni di governo di Falconara NON HA VOLUTO ADOTTARE IL SISTEMA DEL PORTA A PORTA per raccogliere i rifiuti!

Per cui, mancando la volontà politica di adottare la raccolta dei rifiuti porta a porta, l’affermazione dell’Assessore Rossi è pura propaganda, aria fritta!

Una volontà politico/amministrativa che ha relegato il Comune di Falconara agli ultimi posti nella Provincia di Ancona per la differenziazione dei rifiuti (solo il 55%) ed ha causato, dal 2011 al 2016, il pagamento di quasi 800.000 Euro di SOVRATTASSA per il conferimento dei rifiuti in discarica.

Denaro dei cittadini falconaresi!

Per la memoria storica e capire chi sono gli attuali amministratori comunali, rileggete l’articolo del 2013

Maxipark stazione ferroviaria di Falconara Marittima: ecco le bugie del Vicesindaco Rossi! Firma la petizione online a sostegno di soluzioni differenti per parcheggi e mobilità!

http://www.cittadiniincomune.net/2013/02/02/maxipark-stazione-ferroviaria-di-falconara-marittima-ecco-le-bugie-del-vicesindaco-rossi-firma-la-petizione-online-a-sostegno-di-soluzioni-differenti-per-parcheggi-e-mobilita/

Staff comunicazione liste civiche Falconara Bene Comune e Cittadini in Comune



Commenti

Rispondi




Please leave these two fields as-is: