La Giunta falconarese affida alla Soc.AIPA anche la gestione dei parcheggi in abbonamento. CITTADINI in COMUNE RITIENE SCORRETTO IL PROVVEDIMENTO CHE FA PERDERE CIRCA 10.000€ ANNUI E CHIEDE L’INTERVENTO DEL CONSIGLIO COMUNALE.

Scritto il 2 Settembre 2010 
Pubblicato su Comunicati Lista Cittadini

parcometro Il Comune di Falconara Marittima non incasserà circa 10.000 Euro all’anno (su base 2008 e 2009) per aver riconosciuto alla Società AIPA (Agenzia Italiana Pubbliche Amministrazioni) anche la gestione dei parcheggi a pagamento mediante abbonamento (settimanale, mensile e trimestrale) prima gestito e riscosso direttamente dalla Polizia Municipale.

E’ stata la Società AIPA di Milano - vincitrice a Marzo 2009 del bando di gara per la “gestione del servizio parcheggi a pagamento mediante parcometri” - a chiedere anche la gestione degli abbonamenti a novembre 2009 sostenendo che “gli abbonamenti sono semplicemente un modo diverso di acquistare il titolo per la sosta rispetto a quello stabilito nel disciplinare” della gara.

Il Dirigente della Polizia Municipale e la Giunta Comunale, ad Aprile 2010, hanno dato ragione ad AIPA SpA ed hanno integrato il contratto con la Società milanese con l’aggio del 18.94% sugli incassi degli abbonamenti.

La Lista Civile Cittadini in Comune ritiene NON CORRETTO quanto riconosciuto dalla Giunta Comunale alla Società AIPA poiché il Disciplinare in base al quale la Società AIPA e le altre sette Società hanno consapevolmente concorso alla gara di appalto fissava inequivocabilmente l’oggetto dell’appalto (art. 1): “servizio inerente la messa a disposizione, l’installazione, la manutenzione e la gestione del servizio parcheggi a pagamento mediante parcometrie non citava il pagamento mediante abbonamenti di sosta!

Tra l’altro, con il contratto del 9/3/2009 stipulato con il Comune di Falconara Marittima la stessa Società AIPA ha accettato e sottoscritto quanto stabilito dal Disciplinare e dal suo art. 1. Infatti il contratto di cui trattasi all’art. 8 rinvia alle norme di diritto vigenti che comprendono espressamente il Disciplinare stesso!

La NON CORRETTEZZA della decisione della Giunta Comunale di Falconara Marittima si riverbera sicuramente sul mancato introito per le casse comunali (con 10.000 Euro, per esempio, si potrebbero istallare semafori pedonali a Villanova e Palombina) e, forse, anche nei confronti della regolarità della gara di appalto stessa.

Pertanto la Lista Civile Cittadini in Comune ha presentato una MOZIONE affinché il Consiglio Comunale di Falconara M.ma impegni l’Amministrazione Comunale:

  1. ad annullare l’affidamento della gestione dei parcheggi a pagamento mediante abbonamento alla Società AIPA;
  2. a recuperare il 18,94% del totale degli incassi degli abbonamenti settimanali, mensili e trimestrali eventualmente già introitati dalla Società AIPA SpA.

Loris Calcina (capogruppo consiliare Lista Civile Cittadini in Comune - Falconara M.ma)


Commenti

Rispondi




Please leave these two fields as-is: